Strumenti del mestiere

Alla scoperta di tutti i nostri tool


Per Idiomas, la tecnologia è innanzitutto al servizio della traduzione. Non certo il contrario. Si dimostra quotidianamente nostra valida alleata e, se usata sapientemente, permette di soddisfare al meglio le aspettative dei nostri clienti.

CAT tool

I programmi di traduzione assistita (CAT) da noi integrati nelle gestioni ultra-ventennali in uso per i nostri clienti, offrono, se ben gestiti, infiniti vantaggi fra i quali:

  • Ottimizzare i processi di traduzione;
  • Recuperare gli storici dei nostri clienti e riorganizzarli;
  • Generare i file target speculari ai sorgenti forniti;
  • Ridurre drasticamente i tempi di lavorazione dei progetti;
  • Controllare accuratamente e minuziosamente la qualità e l’uniformità dei testi;
  • Uniformare la fraseologia e terminologia.

Idiomas dispone delle ultime versioni aggiornate dei principali sistemi di traduzione assistita, che vengono selezionati e configurati sulla base dei workflow concordati col cliente e, ancor più nello specifico, adattati alle singole esigenze di progetto.

Tra i principali CAT che utilizziamo:

  • SDL TRADOS Studio 2017 (e versioni precedenti);
  • Memsource;
  • Smartcat;
  • e altri ancora.

Ai programmi di traduzione assistita affianchiamo strumenti che ci permettono di automatizzare con estrema precisione alcuni passaggi dei controlli qualità, che assicurano una maggiore strutturazione di processi di revisione già rigorosi, finalizzando così servizi propriamente “chiavi in mano”.

Traduzione automatica e Post-editing


Quando i contenuti aumentano in modo esponenziale e i budget a disposizione sono limitati, non accontentavi di un’avventata traduzione con Google Translate. Tale soluzione, se gestita con leggerezza, potrebbe compromettere irrimediabilmente i vostri contenuti, ledere irreparabilmente la vostra immagine aziendale e contaminare i vostri storici moltiplicando gli errori nei futuri contesti.

Come il CAT, anche la MT (machine translation o traduzione automatica) può tuttavia rappresentare una risorsa se sfruttata opportunamente e soprattutto da professionisti del settore. La chiave è saper fruire di questo strumento in base alle finalità dei tipi testuali, affiancando alla traduzione umana attività di post-editing in grado di abbattere tempi e costi di traduzione, ma nel contempo di mantenere inalterata la fruibilità ed efficacia dei documenti.

Machine translation come mezzo e non come output

La machine translation ha di fatto compiuto enormi passi e, in alcuni casi, risulta sufficiente per avere in brevissimo tempo un'idea di massima dei contenuti di un testo. Tuttavia, per un uso professionale e commerciale, dove i minimi dettagli fanno la differenza, non si può certo prescindere dall’attività di professionisti con competenze linguistiche, ma anche comunicative e gestionali, in grado di orientare adeguatamente la comunicazione all’audience di riferimento.

Linguaggio Controllato: come ottimizzare la traduzione automatica

Spesso si ritiene, talvolta a torto, che l’output della machine translation sia quasi del tutto inutilizzabile. Tuttavia esiste una soluzione per ottimizzare al meglio i risultati della traduzione automatica, evitando così spiacevoli rimanenze di machine translation garbage: il pre-editing e l’adozione del linguaggio controllato.

Indipendentemente dal motore di traduzione automatica, l’output sarà maggiormente in grado di produrre risultati utilizzabili quanto più la sintassi del testo sorgente sarà semplice e lineare.

Il linguaggio controllato può essere direttamente applicato al testo sorgente tramite il pre-editing, come attività volta ad adattare e ridefinire il testo sorgente a livello sintattico e di coerenza semantica e terminologica, in modo da armonizzarlo il più possibile alle regole di elaborazione della machine translation.

L’adozione di tecniche di linguaggio controllato e di pre-editing permettono una resa maggiormente accurata del testo sorgente, preliminarmente (e mai senza) l’intervento professionale essenziale per le fasi successive.
Supportando i propri clienti anche a livello di pre-editing e di linguaggio controllato, Idiomas contribuisce ad aumentare esponenzialmente la produttività, incrementa il risparmio dei costi di traduzione/produzione, incentiva il vantaggio competitivo dei propri clienti rispetto alla concorrenza minimizzando il time to market.

Richiedeteci una consulenza per un’analisi dei vostri testi sorgenti ai fini dell’eventuale adattamento da attuare.

Redazione di glossari terminologici condivisibili

Ogni singola azienda che si rispetti trae beneficio da una buona e coerente organizzazione redazionale. Questo rigore è facilmente riconoscibile dalla gestione all’interno dell’azienda della terminologia specifica di settore nonché dalla terminologia aziendale.

Tuttavia una mancata comunicazione tra diversi dipartimenti può provocare una perdita di tale strutturazione, risultante in una babele disuniforme di termini e sintagmi nominali, che costituiscono le fondamenta della comunicazione tecnica.

Idiomas vi aiuta a garantire l’uniformità e la coerenza terminologica interdipartimentale permettendovi così di omogeneizzare la vostra comunicazione aziendale. Ma non solo: un efficace glossario terminologico relativo alla terminologia aziendale permette un controllo attivo sull’operato dei language service provider.

Richiedeteci una valutazione o un preventivo per il vostro glossario terminologico condivisibile e validato.



Contattaci

CAPTCHA

Chiamaci +39 0545 61272

Iscriviti alla newsletter e resta in contatto con Idiomas.

Concedo il consenso *   Newsletter